Browse By

Lettera di intenti

Crediamo nei principi della nostra Costituzione e vogliamo la loro piena attuazione.

Crediamo nell’eguaglianza di tutti gli esseri umani a prescindere dalle opinioni, dal sesso, dalla razza, dall’appartenenza etnica, politica, religiosa, dalla loro condizione sociale ed economica.

Vogliamo costruire un mondo che ripudi la violenza, il terrorismo e la guerra come strumenti per risolvere le contese tra gli uomini, i popoli e gli stati. Vogliamo un mondo in pace, basato sulla giustizia sociale, sulla solidarietà, sul rispetto reciproco, sul dialogo.

Vogliamo un mondo in cui i governi garantiscano l’eguaglianza di base di tutti i membri della società, il diritto a cure mediche di elevata qualità e gratuite, il diritto a una istruzione pubblica che sviluppi la persona umana e ne arricchisca le conoscenze, il diritto a una libera informazione, il diritto ad un lavoro dignitoso e ricompensato, il diritto ad una giustizia certa ed efficiente, il diritto al benessere e alla realizzazione di sé.

Vogliamo che i sistemi economico finanziari ritornino ad essere strumento di benessere umano e collettivo, in un’ottica sostenibile e di lungo periodo, non speculativa ma solidale.

Vogliamo un’Europa e un’Italia liberati da antichi e recenti sistemi di privilegio che ne distruggono il presente e il futuro; vogliamo delle comunità politiche inclusive, aperte, giuste.

Vogliamo un’Europa e un’Italia sicure, aperte a tutti coloro che vogliono contribuire al benessere collettivo, cittadini e non.

Non basta avere diritto di voto in un paese per poterlo definire “democratico”.

Noi consideriamo democratico un sistema politico che lavori per il bene comune rivolto a tutti i settori e basato sulle istanze e le necessità proposte dai cittadini, privilegiando nel proprio agire i bisogni dei meno abbienti e dei gruppi sociali più deboli, per migliorarne le condizioni di vita, perché un gruppo di cittadini che dividono un medesimo suolo, smettano di essere semplici individui, e diventino Società e Comunità.

È questo il mondo che vogliamo. Un mondo di eguaglianza di risorse e possibilità, che parta dal rispetto della persona e da una equa redistribuzione delle ricchezze, basato sul concetto di sostenibilità e di riconoscimento universale dei beni comuni, tramite una trasformazione responsabile ed etica delle risorse a disposizione.

Crediamo che questo si possa fare unendo tutte le forze disperse a migliaia sul nostro territorio tra liberi cittadini, liste civiche, associazioni e nuovo forze politiche che condividono in primis questi desideri.

Crediamo che questo sia possibile, con un’ampia informazione e condivisione della gestione politica a favore di cittadini consapevoli e attivi, con una partecipazione concreta, una vera democrazia efficace. Ma ancor più crediamo sia possibile con la forza ed il coraggio di chi davvero crede che un mondo migliore sia possibile.

Per questo proponiamo un percorso democratico e aperto, partendo da un processo comune e da un albero organizzativo e statutario a cui tutti potranno contribuire, insieme in cammino, con il supporto della rete, verso una costituente nazionale e una nuova e diversa forza politica, democratica, trasparente.

L’albero di Progetto X. 

Share Button
X
- Enter Your Location -
- or -
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti